top of page
  • Immagine del redattoreCristina Maderni

Tassa di collegamento consegnate le firme – Oltre 16mila

Corriere del Ticino 25 gennaio 2023


L'iniziativa per abolirla




In rappresentanza del comitato interpartitico promotore dell’iniziativa per abolire la tassa di collegamento, Piero Marchesi (UDC, primo firmatario), Gianluca Padlina (Il centro/PPD, coordinatore del comitato), Cristina Maderni (PLR), Fabio Käppeli (PLR), Claudio Isabella (Il centro/PPD) e Paolo Pamini (UDC) hanno consegnato alla Cancelleria dello Stato le 16.023 firme raccolte. «Rispetto alle 7 mila firme richieste si tratta di un risultato oltremodo chiaro e significativo», fa sapere il comitato interpartitico. «Un segnale evidente - prosegue - della contrarietà di una larga fetta della popolazione ticinese nei confronti di una misura inutile, pensata per fare cassetta senza apportare benefici concreti a livello di riduzione del traffico».


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Burocrazia eccessiva, una deriva da frenare

Corriere del Ticino 05 ottobre 2023 L’eccesso di burocrazia è un veleno subdolo, dannoso per la società e per l’economia. Deriva da fattori complessi da correggere, quali la sovra regolamentazione, la

Il salario minimo pure per i distaccati

Corriere del Ticino 14 febbraio 2023 LAVORO Al salario minimo cantonale ticinese in futuro dovranno essere sottoposti pure i lavoratori distaccati. È quanto ha stabilito ieri il Gran Consiglio con un

Comments


bottom of page