top of page
  • Immagine del redattoreCristina Maderni

«Per i fiduciari molte sfide impegnative»

Corriere del Ticino Giovedì 24 novembre 2016 / L’intervista – Cristina Maderni*

a cura di Lino Terlizzi


La fase è complessa, ma resta l’ottimismo sulle prospetti


Il primo dicembre prossimo si terrà a Villa Negroni di Vezia, alle 16, l’Annualforum2016dellaFederazione ticinese delle associazioni di fiduciari(FTAF). Dopo il saluto di Cristina Maderni, presidente della Federazione, interverranno l’analista finanziario Maurizio Mazziero, il responsabile Servizio realestate UBS Zurigo Claudio Saputelli, il professore Supsi Marco Bernasconi, il direttore del Dipartimento economia e finanze Christian Vitta. A Cristina Maderni abbiamo posto alcune domande sul quadro in cui operano i fiduciari ticinesi e sulle prospettive della piazza finanziaria e dell’economia del cantone.

Nella nostra professione le regole del gioco diventano sempre più complicate

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Burocrazia eccessiva, una deriva da frenare

Corriere del Ticino 05 ottobre 2023 L’eccesso di burocrazia è un veleno subdolo, dannoso per la società e per l’economia. Deriva da fattori complessi da correggere, quali la sovra regolamentazione, la

Il salario minimo pure per i distaccati

Corriere del Ticino 14 febbraio 2023 LAVORO Al salario minimo cantonale ticinese in futuro dovranno essere sottoposti pure i lavoratori distaccati. È quanto ha stabilito ieri il Gran Consiglio con un

תגובות


bottom of page