Le Idee

I'M AN ORIGINAL CATCHPHRASE

La disponibilità ad ascoltare costituisce il primo passo per costruire una  relazione equilibrata con gli altri. Così avviene nella famiglia, nella società, nel lavoro.

Saper ascoltare è difficile, ma si impara, ed ognuno deve trovare il proprio mentore. Nel mio caso, di grande aiuto mi sono stati i miei studenti, quando insegnavo, i miei clienti, nel lavoro, i miei cavalli, nei momenti di svago e di introspezione.

L'ASCOLTO
L'ANALISI E L'AZIONE

L’ascolto è alla base della comprensione di ogni realtà. Comprendere è importante, ma non è sufficiente per chi voglia rispondere a delle esigenze, dei clienti, dell’economia, della società. All’ascolto deve fare seguito un’ attenta analisi, una riflessione volta ad individuare le alternative a disposizione e quindi le soluzioni che si presentano come migliori. Soluzioni che vanno attuate tramite  azioni incisive. Il mio ruolo non è infatti quello di teorizzare situazioni e problemi. È invece affrontarli e risolverli con atti concreti. Di qui il mio motto: “Ascolto – Analizzo – Agisco”.

L'ECONOMIA

Sono una donna che viene dall’economia e lavora per l’economia, e che qui ha trovato la propria vocazione. Vedo l’economia come creazione di ricchezza e di benessere per il nostro paese e per i suoi cittadini.

Ricchezza e benessere derivano dal lavoro, valore che va incoraggiato e tutelato in modo sostenibile da parte di tutti i partner sociali.

L'ASSOCIAZIONISMO
ECONOMICO

L’impegno nelle associazioni economiche è la via attraverso la quale offro il mio contributo di cittadino ad una causa comune. Entrata in punta di piedi, ho nel tempo ricoperto cariche di responsabilità. Oggi sono presidente dell’Ordine dei Commercialisti e della Federazione delle Associazioni di Fiduciarie del Cantone. Sono inoltre vice presidente della Camera di Commercio. Temi ricorrenti nel mio operato sono l’accento sulla formazione continua e la ricerca di collaborazione fra singole associazioni e fra associazioni e politica.